Hai bisogno di aiuto? Chiama 0381.82519 o scrivi a info@anthaus.it

Thangka affissa su legno. Buddhismo esoterico

Epoca: XVII secolo

Iconografia: Buddhismo Vajrayana

Materiale: Tela su legno e colori naturali

Nazione: Tibet

Misure: H. 181 cm - L. 90 cm - P. 8 cm

Vedi tutti i dettagli del prodotto

Codice: 9000-0096
SOLD
Tibet

Descrizione

Lo schema pittorico di questo Tangka affisso su legno non ha eguali.
Si tratta infatti di uno splendido esempio della simbologia del Buddhismo esoterico. Sulla sommità si trovano la pelle di tigre e di leopardo tra le quali sono visibili dei visceri: le pelli di animali feroci sono simbolo di forza e resistenza. Testimoniano coraggio e allontanano il cattivo auspicio. La scena è introduttiva all’immagine principale che trascina l’osservatore nell’ermetico mondo del Buddhismo esoterico.
La scena infatti mostra una figura antropomorfa piegata su se stessa, in una posizione innaturale che cattura lo spettatore coinvolgendolo nella sua strana e apparente danza. Il viso di animale è difficilmente definibile ha il muso simile al leone ma le corna da ariete. L’unica certezza è che si tratti di una figura femminile, seguendo la tradizione iconografica tibetana che vuole le figure metà umane e metà animali tutte femminili.
Ma è ciò che trasporta sulla schiena che rende unico il dipinto. Si tratta infatti di un teschio rovesciato dal quale escono una serie di figure animali e umane. L’immagine del teschio rovesciato è riconducibile alla ”offerta adirata ai cinque sensi”, raffigurata da un cranio riempito da occhi, cuore, lingua, orecchie e naso a simboleggiare l’esperienza della rinascita percepita attraverso i sensi. Ma in questo dipinto dal cranio escono un elefante bianco, simbolo di calma e tranquillità che racchiude nella proboscide le tre gemme a raffigurare il Buddha, il Dharma e il Sangha. La seconda figura è il cavallo verde o cavallo eccellente, che può fare il giro dei quattro continenti in pochissimo tempo, una velocità che simboleggia lo sforzo entusiastico che rende il Bodhisattva in grado di comprendere ogni cosa rapidamente. Tra le fiamme emergono anche altre figure umane e animali riconducibili al Buddhismo esoterico. Infine le due nuvole rosse, una piena ed una vuota, a dimostrare l’importanza degli insegnamenti del Buddha. La struttura pittorica crea un’opera d’arte unica che racconta, simbolismo a parte, la vastità del mondo tibetano.
I colori utilizzati per la realizzazione della porta sono tutti naturali ed estratti da pietre dure rendendo ancora più prezioso il dipinto.

Scheda prodotto

Misure H. 181 cm - L. 90 cm - P. 8 cm
Tecnicapittura
Materialetela affissa su legno
AnnoXVII Secolo
NazioneTibet
ProvenienzaCollezione privata